Alla presenza del Presidente del Consiglio dei Ministri, Paolo Gentiloni e del Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo, Dario Franceschini, venerdì 23 dicembre è avvenuta la riapertura di parte della Casa dei Vettii e la messa in sicurezza dell’intera Regio VI agli Scavi di Pompei, realizzate nell’ambito del Grande Progetto Pompei.  Dopo 12 anni di chiusura, si restituisce al pubblico la possibilità di accedere a una delle case più famose dell’area archeologica di Pompei. La casa, che era stata oggetto di vicende di restauro complesse che ne hanno compromesso per anni la visita, è stata sottoposta ad interventi di consolidamento che consentono oggi di poter riaprire gli ambienti di ingresso, l’atrio con i cubicula circostanti e il triclinio con la splendida serie di affreschi mitologici.

In caso di grande afflusso, l’accesso alla casa potrà essere contingentato.

Categorie: Pompei Scavi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *